logo cavaliere immobiliare

Qualifica del cliente

Come seleziono i clienti da affiancare nella copravendita immobiliare.

qualifica del cliente ideale per agente immobiliare

Sembrava fosse intesa...

Accade spesso di impattare con clienti che al primo contatto sembrano entusiasti di un immobile e di volerlo visitare a tutti i costi.

In questi casi si pensa al detto “se il buongiorno si vede dal mattino…”

Ci si illude che l’acquirente giusto sia a portata di mano e si tende a fissare subito una visita senza verificare prima se sia davvero il cliente giusto.

In alcuni (rari) casi si può avere fortuna.

Il più delle volte, però, le cose non vanno proprio così.

Il cliente si rivela poco motivato all’acquisto, orientato su un’altra tipologia di immobile o privo delle disponibilità economiche necessarie.

Come evito clienti perditempo

Evitare perdite di tempo fissando visite con clienti che amano fare del semplice “turismo immobiliare” (purtroppo tanto diffuso) è senza dubbio un beneficio.

Questa categoria di clienti presenta due caratteristiche:

  • non hanno le idee chiare su cosa stanno cercando
  • non hanno le disponibilità economiche per acquistare il tuo immobile


Ti risparmierebbe il disagio di correre a casa assentandoti dal lavoro o da altri impegni per poi renderti conto che il cliente in realtà non era interessato al tuo immobile.

O non avrebbe potuto, comunque, permetterselo.

Preferisco quindi fare meno visite, ma mirate, che farne in gran quantità senza criterio, magari per fare bella figura con te (probabilmente ottenendo l’effetto contrario!).

Prima di organizzare un sopralluogo, provvedo a fare un’accurata selezione dei potenziali acquirenti, incontrandoli personalmente.

Questo per capire, innanzitutto, se ho di fronte un cliente seriamente motivato all’acquisto.

In secondo luogo, il tipo di oggetto che sta cercando al fine di stabilire se il tuo immobile ha tutti i requisiti che potrebbero soddisfare le sue esigenze.

Una volta verificate queste due condizioni fondamentali per procedere, approfondisco l’aspetto finanziario

E’ importante capire se chi ho di fronte abbia effettivamente le capacità economiche sufficienti o i requisiti necessari per accedere ad un mutuo.

In molti casi, la selezione si ferma alle prime due fasi, rendendo assolutamente inutile procedere ad una visita al tuo immobile, evitando quindi di perdere tempo prezioso.

Scopri il metodo 90 giorni

Ti aiuto a vendere casa velocemente, fornendoti una tripla garanzia, scopri di più cliccando qui sotto.

Condividi l'articolo se ti è stato utile
Facebook
LinkedIn
Email
WhatsApp