logo cavaliere immobiliare

Vendita immobile a Firenze

Scopri come vendere il tuo immobile a Firenze nel minor tempo possibile e al più alto prezzo di mercato

vendi casa a Firenze in soli 90 giorni

Vendi casa a Firenze in 90 giorni

Che sia la tua prima vendita di immobile residenziale o meno, il mio obiettivo è quello di facilitarti il processo e garantirti la vendita entro 90 giorni.

Come funziona

1
Videocall preliminare
Per capire esattamente quali sono i tuoi obiettivi e per spiegarti come lavoro e cosa propongo.
2
Sopralluogo
Una volta che avremo preso la decisione di affrontare insieme il percorso della vendita del tuo immobile, dopo il sopralluogo.
3
Piano Marketing
Un piano dettagliato per un’efficace promozione del tuo immobile. Comprensivo di: servizio fotografico professionale, piantine 2D, virtual Tour 360°, inserimento sui portali immobiliari e molto altro.
4
Vendita immobile
Provvederò a coordinare tutti i professionisti coinvolti nel procedimento di una vendita immobiliare (geometra, architetto, commercialista, avvocato, notaio), accompagnandoti al rogito senza pensieri.
5
Assistenza pre e post trattativa
Sarò al tuo fianco per tutta la durata della trattativa e anche dopo la vendita dell'immobile, in modo che ogni passaggio sia seguito con cura.

Ti offro tripla garanzia sulla vendita

Garanzia piano marketing

Se non realizziamo il piano marketing come da accordi, puoi recedere senza penali

Garanzia tempistica di vendita

Sconto sulla provvigione in caso di vendita oltre le tempistiche stabilite

Garanzia servizio post vendita

Se la fase post vendita supera 45 giorni lavorativi (escluso mutuo e con relazione tecnica), ricevi uno sconto sulle provvigioni

Parola ai clienti

Domande frequenti

Garanzia Piano Marketing

Nel caso in cui non dovessi eseguire il piano marketing precedentemente sottoscritto con te in maniera fedele e con le tempistiche previste, potrai esercitare immediatamente il diritto di recesso dall’incarico di vendita, senza pagamento di alcuna penale.

Garanzia Tempistica di vendita

Nel caso in cui non dovessi riuscire a vendere la casa entro la scadenza dell’incarico, provvederò a praticare uno sconto sulla provvigione inizialmente concordata.

Garanzia Servizio Post Vendita Rapido ed Efficiente

Contro il rischio di prolungamento della fase post vendita oltre i 45 giorni lavorativi tra la data dell’avvenuta conoscenza da parte del proponente dell’accettazione della proposta e la data del preliminare o del rogito, nei casi in cui l’acquirente non debba richiedere un mutuo e per le pratiche in cui sia già stata redatta la relazione tecnica.

In caso di superamento del suddetto termine verrà applicato uno sconto sulle provvigioni precedentemente concordate.

Resta inteso che tale garanzia si riferisce ai casi in cui vi siano negligenze dell’Agenzia e non opererà nel caso in cui il prolungamento dei tempi dovesse dipendere da negligenze delle parti, di altri professionisti o soggetti diversi dall’agenzia, o da caso fortuito/forza maggiore.

Contro il rischio di prolungamento della fase post vendita oltre i 90 giorni lavorativi tra la data dell’avvenuta conoscenza da parte del proponente dell’accettazione della proposta e la data del preliminare o del rogito, nei casi in cui l’acquirente debba richiedere il mutuo e/o per le pratiche in cui non sia già stata redatta la relazione tecnica.

In caso di superamento del suddetto termine verrà applicato uno sconto sulle provvigioni precedentemente concordate.

Resta inteso che tale garanzia si riferisce ai casi in cui vi siano negligenze dell’Agenzia e non opererà nel caso in cui il prolungamento dei tempi dovesse dipendere da negligenze delle parti, di altri professionisti o soggetti diversi dall’agenzia, o da caso fortuito/forza maggiore.

Come in tutti i percorsi che si decide di intraprendere nella vita, partire col piede giusto è fondamentale!

Il primo passo consiste nel reperimento della documentazione del tuo immobile.

Averla sin dall’inizio permette un notevole risparmio di tempo ed evita brutte sorprese, con tutte le relative conseguenze, nelle fasi successive.
Analizzo la documentazione esistente, occupandomi del reperimento di quella mancante ed accertandomi che siano stati effettuati tutti gli adempimenti amministrativi e legali per un processo di vendita fluido e sicuro.


• Atto di provenienza dell’immobile (rogito precedente, atto di successione, donazione).
• Piantina catastale cioè la piantina dell’immobile. La piantina catastale si riconosce in quanto riporta i dati catastali identificativi dell’immobile (Foglio, Particella; Subalterno) e l’intestazione “Agenzia del Territorio CATASTO FABBRICATI” oppure, nelle versioni più datate, l’intestazione “Ministero delle Finanze Direzione generale del catasto e dei servizi tecnici erariali NUOVO CATASTO EDILIZIO URBANO”. Solo la piantina catastale è valida ai fini della vendita. Solitamente, la piantina aggiornata la troviamo allegata al precedente atto di trasferimento della proprietà.
 Visura catastale che riporta in una tabella i dati catastali (Foglio, Particella, Subalterno, Categoria Catastale, Classe, Consistenza la rendita e l’ubicazione dell’immobile).
• Regolamento condominiale se l’appartamento si trova in un condominio
• Documentazione concernente eventuali modifiche interne apportate
• Contratto di locazione in corso o disdetta relativa, nel caso in cui l’immobile sia locato al momento della vendita
APE
Relazione tecnica

Oltre alla documentazione precedente, che dovresti già avere, sarà necessario fornire anche l’APE (Attestato di Prestazione Energetica).

Deve essere redatto da un tecnico abilitato a tale certificazione e descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un’abitazione o di un appartamento; è uno strumento di controllo che sintetizza, con una classe da A a G, la prestazione energetica e cioè il risparmio energetico dell’immobile.

Potresti già avere questo documento quando hai acquistato l’immobile, ma fai attenzione alla data di emissione: ha una validità di dieci anni.

Nel caso in cui non l’avessi, o fosse scaduta, devi incaricare subito il tecnico affinchè lo rediga. La legge prevede l’obbligo di essere in possesso dell’APE sin dal momento in cui il tuo immobile viene pubblicizzato, pena multe salate tra 500 e 3.000 € per chi trasgredisce a questo obbligo (agenzia e proprietario)!

La Relazione tecnica è il documento che viene redatto da un geometra o architetto in cui vengono descritte tutte le caratteristiche tecniche e la “storia” dell’immobile.

Questo documento serve ai fini della dichiarazione di conformità urbanistica e catastale dell’immobile e quindi della sua commerciabilità.

  • Servizio fotografico professionale
    Incaricherò un professionista il quale provvederà a preparare un reportage fotografico di alto livello, che sappia valorizzare ogni dettaglio dell’immobile: dalle finiture, agli affacci, alla giusta luce, alla giusta angolazione, mettendo in evidenza i punti di forza e le caratteristiche salienti: questo è un elemento che fa la differenza tra attirare o meno l’attenzione dei potenziali acquirenti.
    Capita spesso di commettere l’errore di collocare sul mercato un immobile ricco di potenzialità e di dare troppa poca importanza a questo elemento finendo così per ridurre drasticamente la sua appetibilità e quindi le opportunità di vendere.

  • Virtual tour
    Permette una navigazione a 360° in alta definizione all’interno dell’immobile, ciò al fine di dare un’idea abbastanza precisa di come sono distribuiti gli spazi prima di fare una visita sul posto.

  • Piantine arredate in 2D
    Questo strumento che permette ai potenziali acquirenti di rendersi conto a primo colpo d’occhio la disposizione degli interni dell’immobile, la suddivisione delle stanze e gli spazi, che una semplice piantina catastale non è in grado di far capire.

  • Descrizione emozionale
    La descrizione non deve limitarsi a descrivere la composizione di un immobile e cioè il numero dei vani, le condizioni, le finiture, ma deve essere anche, e soprattutto, fatta in modo tale da colpire la parte emotiva del lettore.

  • Inserimento sui portali immobiliari e indicizzazione
    Un immobile, oltre ad essere pubblicato sui principali siti dedicati, deve essere collocato in modo che abbia la maggior visibilità possibile grazie alle ultime e più innovative tecniche informatiche (Google AdWords, Facebook, ecc.)

  • Appena Messo in Vendita
    È una strategia di marketing attivo che consiste nella preparazione e distribuzione in zona, alla popolazione residente e presso gli esercizi commerciali, di materiale promozionale dedicato esclusivamente all’immobile, con cui comunico la sua messa in vendita. Non si tratta della distribuzione del solito giornale di agenzia in cui il tuo immobile viene inserito insieme a tutti gli altri con il rischio concreto che si confonda nella moltitudine delle proposte immobiliari, rimanendo in tal modo invisibile.
    La mia attività promozionale in zona, infatti, è dedicata esclusivamente al tuo immobile in modo tale che l’attenzione sia focalizzata totalmente su di esso.

    Data la mia filosofia totalmente improntata sulla collaborazione, provvedo a recarmi personalmente presso le agenzie della zona comunicando che il tuo immobile è appena stato messo in vendita e fornisco loro tutto il materiale promozionale ed informativo, con l’obiettivo di stimolarle a proporlo ai propri clienti che magari stanno già cercando un immobile con caratteristiche simili al tuo o, se al momento non ci sono, ad attivarsi nella ricerca di potenziali acquirenti.
    In tal modo garantisco il posizionamento del tuo immobile su molteplici canali di vendita, aumentando così le opportunità di trovare il compratore giusto.
    Questa operazione di marketing svolta in zona è di fondamentale importanza in quanto le statistiche recenti dicono che, nella maggior parte dei casi, chi compra casa, tende a cercarla nella zona in cui già vive.

    Oltre all’attività svolta in zona, comunico tramite email e WhatsApp l’appena messo in vendita dell’immobile a tutti i colleghi delle agenzie di zona, dando a tutti la possibilità di vendere l’immobile, aumentando così esponenzialmente le possibilità di trovare l’acquirente giusto in tempi più brevi.

L’Open House consiste nel creare un evento in cui concentrare più appuntamenti per visitare la tua casa all’interno della stessa giornata.

Quali sono i vantaggi?
Stimola i clienti a fare un’offerta più velocemente, vista la concorrenza, e spesso anche ad un prezzo più alto.
Permette loro di visionare l’immobile direttamente.
Migliora la comprensione dell’immobile e la sua presentazione ai clienti.
Riduce il rischio di visite inutili e perdite di tempo.
In sintesi, l’Open House è un metodo efficace per vendere immobili più velocemente e a un prezzo migliore.

Oltre all’Open House dedicato ai clienti acquirenti, organizzo anche un Open House dedicato ai colleghi agenti immobiliari in cui li invito a visionare l’immobile, ciò coerentemente con la mia filosofia di condividere gli immobili che ho in portafoglio e quindi di coinvolgere ed includere nella vendita un numero elevato di soggetti.

Il termine è composto dalle parole inglesi “Home “(casa) e “Stage” (palcoscenico) e si riferisce alla capacità di allestire casa per mostrarla al meglio. Si tratta di una strategia di valorizzazione dell’immobile che porta due vantaggi fondamentali:

  1. Aumento del valore dell’immobile
  2. Riduzione della tempistica di vendita

Assistenza Professionale nella Trattativa

La trattativa è la fase più delicata di una compravendita immobiliare che richiede una buona dose di lucidità, annullamento della parte emotiva, capacità di capire la psicologia del venditore e del potenziale acquirente in tempi rapidi al fine di individuare il possibile punto di incontro delle parti e lavorare per raggiungere quell’obiettivo con il massimo impegno. In questa fase sono indispensabili nozioni in ambito legale, fiscale, finanziaria per poter redigere correttamente una proposta formale di acquisto con tutte le clausole e condizioni che tutelino adeguatamente entrambe le parti.

Assistenza Professionale Post Trattativa

Una volta conclusa la trattativa, si apre la fase della gestione di tutte le attività necessarie per “traghettare” l’operazione immobiliare verso il “porto sicuro” del rogito, l’atto con cui viene perfezionata la compravendita. Questa fase prevede un lavoro di coordinamento tra tutte le figure professionali che entrano in gioco in una compravendita immobiliare (notaio, geometra, architetto, ingegnere, commercialista, avvocato, mediatore creditizio, amministratore di condominio). Se il cliente non ha delle figure professionali di riferimento, posso provvedere a farlo assistere da professionisti di livello assoluto sulla piazza di Firenze, al fine di completare la pratica e presentarla al notaio affinché possa procedere alla stipula del rogito.

Sono il consulente immobiliare giusto se

• Cerchi una persona che ti ascolti e che ti aiuti a realizzare i tuoi progetti

• Cerchi una persona che ti coinvolga e che ti segua passo, passo in tutte le fasi della vendita del tuo immobile, con la massima trasparenza e chiarezza.

• Le doti che apprezzi in una persona sono la schiettezza e la sincerità.

Non sono il consulente immobiliare giusto se

• Cerchi un agente che pensa ai propri interessi, incapace di ascoltare l’importanza ed il valore dei tuoi progetti

• Cerchi un agente che ti dice solo quello che ti piace sentirti dire, con il rischio di intrappolarti in situazioni che potrebbero danneggiarti.

• Cerchi un agente che tratta il tuo immobile come uno dei tanti che ha in gestione, senza valorizzarlo come meriterebbe

Vendi la tua casa a Firenze in 90 giorni

Scopri tutti i servizi immobiliari a Firenze: mediazione immobiliare, home staging, marketing per ottimizzare la vendita della tua casa, consulenza immobiliare.